Questo articolo è stato letto 0 volte

L’intestazione temporanea (G. Carmagnini)

lintestazione-temporanea-g-carmagnini.jpg

L’intestatario di un veicolo avrà poi anche l’obbligo di annotare nell’archivio di cui agli articoli 225, comma 1, lettera b), e 226, comma 5, entro trenta giorni dal suo verificarsi, ogni atto giuridico dal quale derivi una variazione dell’intestatario della carta di circolazione, anche qualora dallo stesso non derivi l’obbligo di procedere ai sensi del comma 1, al fine della relativa annotazione sul documento di circolazione; a tale annotazione non segue l’aggiornamento del Pubblico Registro Automobilistico…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *