Questo articolo è stato letto 1 volte

Il Tribunale di Verona mette i paletti allo stato di necessità richiamato da un medico reperibile – (G. Carmagnini)

il-tribunale-di-verona-mette-i-paletti-allo-stato-di-necessit-richiamato-da-un-medico-reperibile-g-carmagnini.jpg

La sentenza in commento, che mi pare tra quelle da tenere nel cassetto per il delicato caso di cui si occupa, ci offre lo spunto per tornare sull’argomento delle esimenti dalla responsabilità nelle violazioni amministrative, spesso richiamate impropriamente, o troppo benevolmente applicate.
Spesso i ricorrenti vantano una causa di esclusione dalla responsabilità, per cui in presenza di un fatto incontestato riconducibile a una violazione sanzionata in via amministrativa, chiedono che sia dichiarata la non punibilità della condotta.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *