Questo articolo è stato letto 0 volte

Fermarsi dopo il sinistro, anche prestando le necessarie cure all’altro coinvolto e allontanarsi prima dell’arrivo degli organi di polizia stradale rappresenta comunque il reato di fuga – Corte di Cassazione penale, 10/6/2014

fermarsi-dopo-il-sinistro-anche-prestando-le-necessarie-cure-allaltro-coinvolto-e-allontanarsi-prima-dellarrivo-degli-organi-di-polizia-stradale-rappresenta-comunque-il-reato-di-fuga.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *