Questo articolo è stato letto 7 volte

Un automobilista impatta contro un cinghiale che gli attraversa la strada improvvisamente. L’ uomo contesta la mancava della segnaletica di pericolo e ottiene così il risarcimento dei danni da parte della Regione Campania convenuta. Ma l’ente decide di fare ricorso al Tribunale per affermare il principio dell’attribuzione di responsabilità dell’ente delegato, cioè della Provincia e la Corte di Cassazione, con sentenza del 23/6/2015, gli da ragione.

un-automobilista-impatta-contro-un-cinghiale-che-gli-attraversa-la-strada-improvvisamente-l-uomo-contesta-la-mancava-della-segnaletica-di-pericolo-e-ottiene-cos-il-risarcimento-dei-danni-da.jpg

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *