Questo articolo è stato letto 2 volte

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA – Art. 186, comma 5, c.d.s. – Nel caso di soggetto conducente rimasto coinvolto in incidente stradale e sottoposto a cure mediche, non assume alcun rilievo che l’accertamento del tasso alcolemico venga eseguito solo perché richiesto dagli organi della Polizia stradale – Corte di Cassazione penale, 1 ottobre 2015

guida-in-stato-di-ebbrezza-art-186-comma-5-c-d-s-nel-caso-di-soggetto-conducente-rimasto-coinvolto-in-incidente-stradale-e-sottoposto-a-cure-mediche-non-assume-alcun-rilievo-che-laccertament.jpg

Vedi il testo della sentenza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *