Questo articolo è stato letto 306 volte

Danno erariale e la gestione del contenzioso al codice della strada

soldi-banconote

Conseguenze a carico dei Comandanti dopo Corte dei Conti Sezione Giurisdizionale del Molise del 31/5/2016 n. 33
di Claudio Malavasi 

La sentenza depositata lo scorso 24/2/2016 dalla seconda sezione civile della Suprema Corte n. 3655 che ha condannato la Polizia provinciale di Bologna a pagare € 1.600 di spese per una contestazione di una mancata comunicazione di un 126-bis a carico di un nuovo proprietario del veicolo nonché la sentenza depositata il 5/5/2015 dalla Sesta Sezione civile della stessa Corte di cassazione n. 8918/2015 con la quale è stata condannata al rimborso delle spese legali la Prefettura e la Polizia Municipale di Torino a per una omessa presentazione in giudizio della documentazione fotografica dell’infrazione per la circolazione abusiva su corsia di emergenza

I magistrati contabili si occupano da tempo della definizione del danno erariale da soccombenza giudiziaria, che si compone di due elementi:

  • elemento indiretto, dato dall’antigiuridicità dell’agire amministrativo che ha …
Continua a leggere l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *