Questo articolo è stato letto 743 volte

Circolare MIT: novità sul sistema RESPER – rete UE delle patenti di guida

fotografie patente di guida

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti informa, con apposita segnalazione che, a partire dal 15 novembre 2016, ai sensi della Direttiva 2006/126/CE – rete UE delle patenti di guida (RESPER), la consultazione dello stato di una patente europea può essere effettuata utilizzando i dati della patente stessa o i dati anagrafici del soggetto che richiede la conversione, tramite le funzioni del sistema Resper che consentono la consultazione, dall’Italia verso i Paesi membri, delle informazioni riguardanti le patenti di guida europee.
In caso di ricerca per dati anagrafici, la maggior parte degli Stati Membri risponde alle richieste in modo sincrono, vale a dire, in tempo reale. Alcuni paesi, quali Austria, Francia, Grecia e Spagna possono rispondere anche in modo asincrono, significando che l’UMC richiedente, per avere l’esito della richiesta inviata ad uno dei suddetti Stati, deve attendere un lasso di tempo che può arrivare fino a tre giorni. Ad ogni modo, l’arrivo della risposta da parte dello Stato interessato viene notificata all’UMC tramite un messaggio del portale (messaggio di tipo RSS).
Consulta la Circolare Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prot. 25314 del 14.11.2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *