Questo articolo è stato letto 169 volte

Documento unico di circolazione: disponibile lo schema di decreto legislativo

documento unico circolazione

Il 28.2.2017 è stato trasmesso alla Camera dei Deputati lo Schema del Decreto Legislativo che razionalizzerà i processi di gestione dei dati di circolazione, secondo quanto previsto dalla riforma Madia, riunendo in un unico documento il certificato di proprietà e il libretto di circolazione.

Da una prima lettura dello schema  traspare un’importante novità: le misure introdotte riguarderanno anche i mezzi pesanti, le cui procedure sono oggi decisamente più complesse rispetto a quanto accade per il resto dei veicoli.

inoltre, con l’introduzione dei nuovi sistemi, lo Sportello telematico dell’automobilista dovrebbe occuparsi anche di questi, oltre che della nazionalizzazione dei veicoli provenienti da paesi extra-europei. Ciò non è esplicitamente previsto da alcuna norma, ma appare una naturale conseguenza del decreto legislativo all’analisi del Parlamento.

Consulta lo schema di decreto legislativo n. 392

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *