Questo articolo è stato letto 455 volte

Parcheggiatori e guardiamacchine: aggiornamento a seguito alla circolare n. 4228 Min. Interno

parcheggio a pagamento

Aggiornato l’approfondimento di G. Carmagnini sulle modifiche introdotte all’art. 7, comma 15-bis del C.d.S., in materia di parcheggiatori e guardiamacchine abusivi.

Le novità riguardano in particolare l’introduzione della reiterazione come elemento aggravante e le modalità di incremento della sanzione. Questo era prima semplicemente definito come raddoppio ed oggi previsto come aumento del doppio, in riproposizione di una formula già presente nel decreto legge e già criticata per l’ambiguità.

Leggendo i dossier che accompagnano il disegno di legge di conversione si potrebbe supporre che si tratti di un raddoppio, ma la locuzione utilizzata lascia dubbi in merito, dubbi che sono stati risolti solo con la circolare Prot. n. 300/A/4228/17/149/2017/08 del 23 maggio 2017, nel senso che la sanzione di fatto è triplicata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *