Questo articolo è stato letto 93 volte

Non sono beni paesaggisti gli immobili individuati dalla lettera e) dell’art. 143, D.lgs. n. 42/2004

abbandono_immobili

Per gli interventi che devono essere eseguiti in dette aree o su detti immobili, l’art. 146, comma 1, D.lgs. n. 42, cit. non richiede l’autorizzazione e nel caso in cui il piano imponesse l’autorizzazione anche per gli interventi relativi a immobili o aree individuati ai sensi della lettera e dell’art. 143, la loro esecuzione in mancanza del titolo non integrerebbe il reato di cui all’art. 181, D.lgs. n. 42 del 2004 per mancanza dell’oggetto materiale della condotta (il bene paesaggistico) che renderebbe l’azione atipica rispetto a quella tipizzata dalla fattispecie penale.

LEGGI LA SENTENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *