Questo articolo è stato letto 262 volte

IL CASO – Costo notifica e imputazione all’articolo 208

riscossione sanzioni

E’ possibile da parte dell’ufficio ragioneria pagare il costo delle raccomandate di spedizione ai trasgressori dei verbali di accertamento delle violazioni al C.d.S. ricorrendo ai proventi ex art. 208?

Inoltre i proventi ex art. 208 C.d.S. possono essere utilizzati per pagare la ditta alla quale è stato affidato il servizio di esternalizzazione dei verbali cds (inserimento dati – imbustamento – postalizzazione)?

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *