Questo articolo è stato letto 80 volte

IL CASO – Innalzamento del limite di velocità sulle strade urbane – criteri

limiti-di-velocitamultato-per-eccesso-di-velocit-ricorre-in-cassazione-lamentando-la-mancanza-allinterno-del-verbale-degli-agenti-di-polizia-locale-del-numero-civico-e-del-km-della-strada-in.jpg

L’Amministrazione mi ha chiesto di predisporre un’ordinanza per elevare il limite di velocità da 50 Km/h a 70 Km/h in un tratto di strada nel centro abitato (superiore ai 10.000 ab) di proprietà della Città Metropolitana.

Nella considerazione che l’art. 142 del CdS prevede espressamente che nei centri abitati si possa elevare il limite come sopra indicato per le strade urbane le cui caratteristiche costruttive e funzionali lo consentano, si chiede un vostro autorevole parere, al fine di motivare adeguatamente il provvedimento, e a chi spetterebbe tecnicamente verificare le caratteristiche anzidette.

La strada è ad una unica carreggiata con due corsie, una per ogni senso di marcia e priva di banchine pavimentate e marciapiedi. Il Decreto Ministeriale del 5/11/2001 al punto 3.6. propone soluzioni base mediante tabella riportata a pag. 21, se così fosse non sarebbe possibile elevare il limite, fatto salvo ci fosse uno studio di un professionista che motivi adeguatamente la scelta.

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *