Questo articolo è stato letto 17 volte

Territorio della Repubblica di Serbia – Scorta da parte delle autorità di polizia

camion55

 

Per far fronte al diffondersi del virus COVID-19, il Ministero dell ‘interno della Repubblica di Serbia ha emanato una misura che implica, per i veicoli che effettuano trasporto di merci e persone cd entrano nel territorio serbo, l’imposizione di una scorta da parte delle autorità di polizia dal valico di frontiera di entrata sino al valico di uscita. Tale misura interessa i veicoli che provengono o hanno attraversato l’Italia, il Canton Ticino (Svizzera) e la Romania.

 

Consulta la CIRCOLARE

SPECIALE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *