Il giudice può condannare il ricorrente a rifondere le spese vive sostenute dall’amministrazione e il suo giudizio, ove la richiesta non sia abnorme, è sottratto al sindacato di legittimità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.