Questo articolo è stato letto 7 volte

Approvato il d.P.R. che modifica il regolamento di attuazione del codice della strada in materia di targatura dei rimorchi. Approfondimento di G. Carmagnini

Si ricorderà come, con la modifica all’articolo 100, apportata dalla legge 19 luglio 2010, n. 120, i rimorchi, in quanto immatricolati e quindi muniti di targa propria, non dovranno più esporre posteriormente la riproduzione della targa della motrice, ma la deroga varrà solo per i rimorchi dotati delle nuova targa di immatricolazione, in quanto la soppressione della parte iniziale dell’articolo 100, comma 4, si applica solo a partire dalla data di entrata in vigore della modifica del regolamento e solo per i rimorchi immatricolati o reimmatricolati successivamente a tale data.
Il Ministero ha ritenuto, infatti, che l’obbligo della targa ripetitrice per i rimorchi diversi dai carrelli appendice viene meno solo per i rimorchi immatricolati in data successiva all’emanazione del decreto…

Continua a leggere l’approfondimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.