Anche un vicolo cieco di proprietà privata può essere considerato strada di uso pubblico, ove esistano altri indizi relativi alla destinazione pubblica dell’area privata. Consiglio di Stato, sez. IV, 25/11/2013 

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.