Questo articolo è stato letto 6 volte

La contestazione dell’aggravante di cui all’articolo 186 del codice della strada comma 2 bis (incidente provocato da conducente in stato di ebbrezza) si applica non necessariamente in connessione con la collisione di mezzi o lesioni di terzi – Corte di Cassazione, sez. IV penale, 14/4/2014, n. 16243

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.