Giurisprudenza

Cassazione sez. VI Penale, 19/11/2009 n. 44498 – Nonostante il richiamo operato dall’articolo 214 ai doveri del custode, la circolazione durante il periodo di fermo del veicolo non rientra nei casi tutelati dall’articolo 334 del codice penale, essendo diversa la natura del fermo rispetto a quella del sequestro – Cassazione sez. II Civile, 12/10/2009 n. 21634 – La preventiva informazione agli automobilisti, prevista dal D.L. n. 121 del 2002, art. 4, comma 1, rappresenta un presupposto di validità dell’accertamento dell’illecito

14 Dicembre 2009
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Cassazione sez. VI Penale, 19/11/2009 n. 44498 – Nonostante il richiamo operato dall’articolo 214 ai doveri del custode, la circolazione durante il periodo di fermo del veicolo non rientra nei casi tutelati dall’articolo 334 del codice penale, essendo diversa la natura del fermo rispetto a quella del sequestro
Cassazione sez. II Civile, 12/10/2009 n. 21634 – La preventiva informazione agli automobilisti, prevista dal D.L. n. 121 del 2002, art. 4, comma 1, rappresenta un presupposto di validità dell’accertamento dell’illecito

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento