Progetto Spiagge sicure 2023 – Prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione

Circolare Ministero dell’interno 21/7/2023 prot.13301/110(6)

24 Luglio 2023
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Con circolare 21/7/2023, il ministero dell’Interno delinea le procedure per il finanziamento di iniziative di prevenzione e contrasto a fenomeni illegali che tipicamente si intensificano nel periodo estivo come abusivismo commerciale e contraffazione.

Nella circolare vengono individuati 60 comuni litoranei a cui vanno riconosciti risorse pari a oltre 30mila euro (33.333) ciascuno.

Il finanziamento, a valere sul Fondo sicurezza urbana, è destinato a quegli enti che non hanno percepito precedentemente finanziamenti a questo scopo, non sono capoluoghi di provincia e non superano i 50mila abitanti.

La domanda di accesso al contributo deve essere presentata alla prefettura della provincia del comune proponente,  accompagnata da una scheda di progetto, redatte secondo i modelli allegati alla circolare.

Le risorse vengono assegnate dopo la stipula di un protocollo con il prefetto, previa approvazione della domanda e del progetto da parte della stessa prefettura.

Tra le finalità per le quali può essere assegnato il contributo ci sono:

  • l’assunzione di personale della Polizia locale a tempo determinato
  • il pagamento di prestazioni di lavoro straordinario da parte del personale della stessa Polizia locale
  • l’acquisto di mezzi e attrezzature
  • la promozione di campagne informative per diffondere tra i consumatori la consapevolezza dei danni che derivano dall’acquisto di prodotti contraffatti.

>> VEDI I DOCUMENTI

Circolare  21/7/2023, n. 13301/110(6) “Spiagge sicure – Estate 2023”

Allegato 1 – COMUNI SELEZIONATI – “Spiagge sicure – Estate 2023”

Allegato 2 – DOMANDA DI CONTRIBUTO – “Spiagge sicure – Estate 2023”

Allegato 3 – PROTOCOLLO D’INTESA – “Spiagge sicure – Estate 2023”