Questo articolo è stato letto 1 volte

Anci risponde al problema dell’invio via pec di richieste massive di autorizzazioni per la collocazione della pubblicità in assenza di elementi essenziali – Le soluzioni dell’Anci.

anci-risponde-al-problema-dellinvio-via-pec-di-richieste-massive-di-autorizzazioni-per-la-collocazione-della-pubblicit-in-assenza-di-elementi-essenziali-le-soluzioni-dellanci.jpg

Come sottolineato dall’autore, G. Carmagnini, in una risposta a un precedente quesito pubblicato su questa rivista(1), Anci conferma che è necessario interrompere il procedimento chiedendo l’integrazione di quanto mancante.

Circolare ANCI, n. 141, 4/8/2014

————–

(1) 4 giugno 2014 – Invio massivo di istanze per il rilascio di autorizzazioni finalizzate alla collocazione di impianti di pubblicità – mancanza di elementi essenziali e del pagamento delle imposte di bollo (Titolo II) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *