Questo articolo è stato letto 12 volte

Quesito sull’effetto liberatorio del pagamento delle sanzioni effettuato con mezzi telematici- La Corte dei Conti, con delibera n. 195, 16/10/2014, lo dichiara inammissibile lasciando ancora aperta la questione.

quesito-sulleffetto-liberatorio-del-pagamento-delle-sanzioni-effettuato-con-mezzi-telematici-la-corte-dei-conti-con-delibera-n-195-16102014-lo-dichiara-inammissibile-lasciando-ancora-ape.jpg

Vedi il testo della Deliberazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *