Questo articolo è stato letto 1 volte

Coltiva cinque piantine di cannabis in casa: liberato il giovane. Decisiva la non offensività della condotta – Corte di Cassazione Penale, 2/3/2015

coltiva-cinque-piantine-di-cannabis-in-casa-liberato-il-giovane-decisiva-la-non-offensivit-della-condotta-corte-di-cassazione-penale-232015.jpg

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *