Questo articolo è stato letto 170 volte

Agenti di polizia locale quali vincitori di concorso. Quali conseguenze in caso di successivo annullamento del concorso?

Approfondimento di Vincenzo Giannotti

vigili-768x512

Il caso particolare riguarda l’assunzione disposta da un ente locale di due istruttori di vigilanza, quali vincitori di un concorso pubblico, che si sono visti licenziare senza preavviso a seguito dell’annullamento del concorso disposto dal giudice amministrativo, con due specifiche sentenze, per violazione del principio dell’anonimato delle prove espletate e della trasparenza per inidonea conservazione degli elaborati, affermando che l’annullamento della graduatoria determinava la nullità dei contratti di lavoro dei ricorrenti (vincitori del concorso) perché stipulati in violazione dell’art. 97 Cost.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

LINK

Corte di Cassazione 22/7/2019, n. 19671
Corte di Cassazione 26/6/2019, n. 17128

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *