Questo articolo è stato letto 236 volte

Il “decreto semplificazioni” e le nuove definizioni degli interventi edilizi

Articolo di Stefano Maini

edilizia

Ancora modifiche, e ben sostanziose, per il T.U. Edilizia.

Ed ancora una volta utilizzando la normazione d’urgenza (d.l. 16 luglio 2020, n. 76 – c.d. “decreto semplificazioni cit.), giustificata, per quanto qui di strettissimo interesse, dalla “… straordinaria necessità e urgenza di realizzare un’accelerazione degli investimenti e delle infrastrutture attraverso la semplificazione delle procedure in materia … di edilizia, operando senza pregiudizio per i presidi di legalità …” (così il preambolo del d.l.).

Lo scopo dichiarato è quello di “… aiutare la ripresa …”, adottando “… misure di semplificazione … indispensabili per rimettere in moto l’edilizia con positivi effetti sull’occupazione anche dei settori ad essa collegati (ceramica, legno, impiantistica, serramenti ecc.), senza aumentare il consumo del suolo e agevolando gli interventi di ristrutturazione, manutenzione straordinaria, demolizione e ricostruzione …  con lo specifico obiettivo di realizzare le condizioni normative indispensabili per promuovere interventi diffusi di recupero e di qualificazione del patrimonio edilizio e lo sviluppo di più ampi processi di rigenerazione urbana …” per favorire i quali “… occorre anche intervenire sull’apparato normativo vigente, rimuovendo le limitazioni e le rigidità che si incontrano laddove si voglia intervenire sull’edificato esistente. …” anche riducendo “… la complessità e i tempi di esame dei relativi procedimenti ….

Continua la lettura dell’ARTICOLO

 

A Riccione, nell’ambito delle “Giornate di Polizia Locale e Sicurezza Urbana
mercoledì 9 settembre si terrà una sessione di lavoro dedicata alla vigilanza edilizia.

NOVITÀ E AGGIORNAMENTI IN MATERIA DI VIGILANZA EDILIZIA

Moderatore:
FRANCESCO DELVINO, Comandante Polizia Municipale Cerignola

Le novità legislative in materia di edilizia dal “cura Italia” al “decreto semplificazioni”
MASSIMO SALTARELLI, Avvocato

Ordine di demolizione e sequestro penale
STEFANO MAINI, Avvocato Comune di Modena

Accesso in cantiere e controllo delle misure per la sicurezza dei lavoratori
MARCO PASETTI, Ufficiale Polizia Locale Milano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *