Questo articolo è stato letto 2 volte

Il medico che reagisce all’ordine di spostare il veicolo mentre è impegnato in una “delicata visita cardiologica” è scriminato dalla necessità di adempiere un dovere se minaccia gli agenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.