Questo articolo è stato letto 1 volte

L’incidente simulato per truffare gli anziani con il trucco dello specchietto retrovisore giustifica la confisca del veicolo, in quanto strumento impiegato per commettere il reato e quindi in un rapporto non meramente occasionale con questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *