Perché il veicolo possa considerarsi in circolazione di prova, sul medesimo deve essere presente l’autorizzazione e la targa (ancorchè non esposta, caso in cui ricorre la specifica violazione punita con la sanzione dell’articolo 100, comma 13)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.