Questo articolo è stato letto 12 volte

Proventi delle sanzioni – finanziabili i corsi di formazione, esercitazioni di tiro, divise e buffetteria, armi di reparto o individuali corredati da cartucce, blocchi verbali, prontuario, testi normativi, dotazioni obbligatorie e facoltative dei veicoli, apparecchiature informatiche portatili. Corte dei conti, sez. Lombardia, parere 3/7/2013, n. 274.

Vedi il testo del parere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.