Questo articolo è stato letto 9 volte

La Corte di Cassazione Penale, 13/11/2014 definisce la differenza tra la concussione e l’induzione indebita, pronunciandosi su una vicenda in cui imputati erano alcuni ispettori della polizia municipale, ritenuti responsabili di una serie di episodi di concussione ai danni di negozianti ed esercenti, da cui ottenevano favori.

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.