“Sono il figlio del sindaco di S., lasciate perdere che è meglio per voi, state facendo un abuso di potere solo perché portate la divisa, senza quella non contate niente”. La Corte di Cassazione, con sentenza del 20/5/2015 ha stabilito che non si configura il reato di resistenza a pubblico ufficicale se chi inveisce contro i poliziotti che lo hanno fermato non si oppone al controllo.

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.