Violazioni CdS: validità della notifica

Il Giudice di pace di Prato conferma le ordinanze ingiunzione della Prefettura specificando che il ricorrente non è legittimato ad opporre eventuali vizi della notificazione nei confronti dei cointestatari del veicolo, essendosi correttamente perfezionata nei sui confronti la conoscenza giuridica dei provvedimenti impugnati.

Leggi la sentenza 9 maggio 2016 del GdP di Prato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.