Il reato di guida in stato di ebbrezza ben può essere dimostrato in base ai sintomi. Trova applicazione la norma più favorevole all’imputato, anche ratione temporis e su tale presupposto si calcola anche la prescrizione in relazione alla data del fatto contestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.