Il Ministero si esprime sul ritiro finalizzato alla sospensione delle patenti rilasciate all’estero, nel particolare caso previsto dall’articolo 186, comma 9, del codice della strada

In riferimento alle patenti rilasciate in Turchia, ma con un principio estensibile a qualsiasi patente rilasciata all’estero, il Ministero dell’interno, al quale è stato richiesto un parere, ha sostenuto che la sospensione della patente prevista dall’articolo 186, comma 9, vale a dire sino all’esito positivo della visita in commissione medica locale, trovi applicazione per tutte le patenti, cioè anche per quelle rilasciate all’estero…

Consulta l’approfondimento a cura di Giuseppe Carmagnini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.