Legge di stabilità per il 2013 – DDL presentato in Consiglio dei Ministri il 9 ottobre 2012 – nuovo deterrente per chi vuole ricorrere alla giustizia civile

Nuovo deterrente per chi vuole ricorrere alla giustizia civile – chi perde paga il doppio del contributo unificato e chi vince, in ogni grado di giudizio, non potrà vedersi riconoscere compensi (spese a parte) superiori al valore effettivo della causa.

Vedi il testo del DDL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.