Questo articolo è stato letto 2 volte

Sulle strade urbane è ammesso il posizionamento di apparecchi per l’accertamento delle violazioni relative al superamento
dei limiti di velocità, solo se si tratta di strade di tipologia D. Nuovo parere del Ministero.

Diversamente, su tutte le strade è consentito l’utilizzo di detti apparecchi presidiati dagli organi di polizia stradale.

Vedi il testo del parere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.