Il pagamento del premio dell’assicurazione effettuato oltre il termine previsto dall’articolo 1901 del codice civile non ha effetto retroattivo. Cassazione civile, sez. VI, 30/11/2012, n. 21571

Rimane pertanto fondato l’accertamento della violazione dell’articolo 193 avvenuto tra il quindicesimo giorno successivo alla scadenza della copertura e le ore 24 del giorno in cui è avvenuto il pagamento della rata, né a questo può ovviare la rinuncia ad avvalersi della sospensione da parte dell’assicuratore.

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.