Questo articolo è stato letto 197 volte

Al contrassegno di parcheggio per disabili di tipo permanente si applica la validità estesa al giorno e al mese di nascita del titolare. Lo dice, pur con formula dubitativa, il Dipartimento delle Funzione Pubblica presso il Consiglio dei Ministri. (G. Carmagnini)

Al Convegno di La Spezia, durante l’interessante relazione del Comandante Lazzaro Fontana in materia di rilascio e gestione delle autorizzazioni e dei contrassegni di parcheggio per disabili, abbiamo avuto conoscenza del parere in oggetto, gentilmente concesso dal relatore per la diffusione su questa rivista.

Ricorderemo certo l’articolo 7 del decreto semplificazioni ha disposto che i documenti di identità e di riconoscimento di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati o rinnovati dopo l’ entrata in vigore del decreto, sono rilasciati o rinnovati con validità fino alla data corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo…

Continua a leggere

Nota Dipartimento delle Funzione Pubblica 5/3/2013, prot. n. 11058

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.