Contrassegni per il transito e la sosta nelle ZTL e APU e nominativi degli interessati. Provvedimento Garante della Privacy 24/4/2013, n. 217

Pertanto sulla parte dei contrassegni che devono essere esposti sui veicoli, non si può riportare il nome e il cognome dell’interessato eventualmente contenuti nella ragione sociale dell’azienda esercitata in forma di impresa individuale;  in tale caso, nella parte visibile del contrassegno, vanno indicati i soli dati indispensabili ad individuare l’autorizzazione rilasciata.

Vedi il testo del provvedimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.