Ebbrezza grave e recidiva – ai fini della realizzazione della condizione della “recidiva nel biennio” occorre avere riguardo alla data di passaggio in giudicato della precedente condanna e non alla data di commissione del precedente fatto. Cassazione penale, sez. IV, 22/3/2013, n. 13539

Vedi il testo della sentenza

Vedi lo speciale “GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.