Questo articolo è stato letto 42 volte

Importante conferma in appello della sentenza del Giudice di pace di Prato relativa alla classificazione della strada urbana di scorrimento – Tribunale Ordinario di Prato, 22/9/2014

Condivisa la tesi della difesa pubblica in primo e secondo grado: il marciapiede e la banchina in una strada urbana di scorrimento rientrano tra gli elementi eventuali per la classificazione della strada come di tipologia D e non fanno parte degli elementi minimi previsti come imprescindibili dall’articolo 2 del dlgs 285/92.

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.