Questo articolo è stato letto 2 volte

Imputato per omicidio colposo impugna la sentenza di condanna contestando l’affermazione di inadeguatezza della velocità da lui mantenuta. La Corte di Cassazione ricorda che la velocità doverosa è quella che permette di evitare gli eventi prevedibili.

Vedi il testo della Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *