Questo articolo è stato letto 166 volte

Inutili le contestazioni del comandante della P.L. estromesso dal dirigente a contratto

Approfondimento di Vincenzo Giannotti

Contro la nomina del dirigente a contratto, decisa nella programmazione triennale del personale e conclusa a seguito di prova selettiva, è ricorso davanti al Tribunale amministrativo la posizione organizzativa che svolgeva medio tempore le funzioni di comandante di polizia locale.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

PER AGGIORNARSI

[libprof code=”12″ mode=”inline”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.