Inutili le contestazioni del comandante della P.L. estromesso dal dirigente a contratto

Approfondimento di Vincenzo Giannotti

Contro la nomina del dirigente a contratto, decisa nella programmazione triennale del personale e conclusa a seguito di prova selettiva, è ricorso davanti al Tribunale amministrativo la posizione organizzativa che svolgeva medio tempore le funzioni di comandante di polizia locale.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

PER AGGIORNARSI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.