Accertamento sanitario del tasso alcolemico mediante prelievo ematico a seguito di incidente stradale

Il principio stabilito dall’art. 186, comma 5, del codice della strada, prevede che “Per i conducenti coinvolti in incidenti stradali e sottoposti alle cure mediche, l’accertamento del tasso alcoolemico viene effettuato, su richiesta degli organi di Polizia stradale di cui all’articolo 12, commi 1 e 2, da parte delle strutture sanitarie di base o di quelle accreditate o comunque a tali fini equiparate.”

Il procedimento che si instaura in caso di accertamento sanitario del tasso alcolemico a seguito di sinistro presuppone l’esistenza di determinati requisiti ai fini dell’utilizzabilità degli esiti dell’esame con conseguenti adempimenti da parte del personale sanitario e degli operatori di polizia giudiziaria.

 

Continua la lettura dell’ARTICOLO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.