Nessun diritto alla posizione organizzativa del comandante in assenza della costituzione del Corpo della P.L.

Il comandante inserito in altro settore dell’ente, in mancanza della costituzione del Corpo della Polizia Locale non può reclamare la posizione apicale e la relativa titolarità di posizione organizzativa, né è possibile parlare di demansionamento del dipendente. Con questa motivazione la Cassazione (Ordinanza n.22017/2022) ha respinto il ricorso di un comandante di un ente, con meno di sette vigili urbani, che lo aveva inserito nel più ampio settore dell’ente denominato “servizi alla persona e affari generali” privandolo della posizione organizzativa.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

TI CONSIGLIAMO

main product photoSergio Bedessi

Manuale per Comandanti, Responsabili degli Uffici e dei Servizi

Lo scopo di questo testo è fornire un manuale di riferimento per l’organizzazione e la gestione della Polizia Locale, indirizzato principalmente alle figure di responsabilità e di coordinamento (comandante e figure intermedie), ma utile a tutti coloro che già appartengono alla Polizia Locale ed anche a chi si deve preparare per sostenere un concorso per entrarvi.

Aprile 2022 – Pagine 536

ACQUISTA su AMAZON 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.