Giurisprudenza

Cassazione sez. II Civile, 28/10/2009 n. 22848 – Anche nel caso di pagamento in misura ridotta il verbale rimane impugnabile limitatamente alla decurtazione dei punti – Cassazione sez. II Civile, 20/10/2009 n. 22225 – Il vizio di ultrapetizione comporta la cassazione della sentenza se fondata su un aspetto rilevato autonomamente dal giudice. Il telelaser non necessita della prova fotografica e non si applicano le disposizioni relative alla taratura previste dalla legge n. 273/91

1 Dicembre 2009
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Cassazione sez. II Civile, 28/10/2009 n. 22848 – Anche nel caso di pagamento in misura ridotta il verbale rimane impugnabile limitatamente alla decurtazione dei punti
Cassazione sez. II Civile, 20/10/2009 n. 22225 – Il vizio di ultrapetizione comporta la cassazione della sentenza se fondata su un aspetto rilevato autonomamente dal giudice. Il telelaser non necessita della prova fotografica e non si applicano le disposizioni relative alla taratura previste dalla legge n. 273/91

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento